Stamattina, accedendo al mio profilo twitter, noto con stupore che il mio tweet di ieri, in cui semplicemente riportavo un articolo de “Il foglio” del sottosegretario Benedetto della Vedova in cui si parla della Presidente della Camera Laura Boldrini, ha riscosso successo. Non lo definirei proprio successo ma di sicuro ha raccolto tanti insulti su basi false.

Sono stato accusato di essere suo cugino, di essere pagato da lei o addirittura con la mia faccia di sembrare “il figlio idiota della Boldrini”. Ovviamente non ho risposto a questi insulti perché non sono pagato dalla Presidente, non sono suo cugino e non sono il suo figlio idiota. La cosa più importante è che io ci metto la faccia nei miei tweet perché la maggior parte dei profili sono proprio dei troll, senza un minimo di biografia o nome. “Sono entità inesistenti” e quindi non mi offendo se il nulla dice il niente. Ma perché questi insulti contro una figura istituzionale così importante? Eravamo abituati ad attacchi politici, costruttivi, in un clima politico di contrasto ma sempre disteso ed educato. Questi invece sono attacchi alla persona e, in un paese civile e democratico, non dovrebbe succedere.

Quello su cui però rifletto oggi è come il populismo attecchisca sempre nelle menti prive o con scarsa educazione. Ritornare ad investire in istruzione ed educazione non è solo la chiave contro il populismo ma soprattutto la chiave del successo di un grande paese come l’Italia. Si, populismo è ignoranza!

Ad ogni modo, sono orgoglioso di avere una Presidente della Camera laica, femminista, gay friendly, tollerante, internazionalista, multilateralista, democratica, libera, non amata dai terroristi. 

Ecco qualche risposta al tweet:

Buon populismo a tutti!

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s